Comunicare per essere: migliorare la comunicazione migliora la vita

| Categoria: Comunicazione, Corsi

Una buona conoscenza delle teorie e delle tecniche di comunicazione puo' aiutarci a raggiungere i nostri obiettiviOltre il 75 per cento della nostra comunicazione passa attraverso la comunicazione non verbale. Ma sappiamo cosa “dice”? E come viene recepita? E riusciamo ad interpretare in modo corretto quella degli altri? Ciò che siamo e ciò che comunichiamo non sempre coincide. E’ per questo possono esserci delle dissonanze, in entrata e in uscita. Possiamo riuscire a cambiare le cose? Sì, è possibile. Possiamo riuscire a comprendere ed ad esprimere meglio noi stessi e gli altri.  Riuscire ad esprimere appieno noi stessi è la base per l’equilibrio personale, che significa relazioni personali e professionali soddisfacenti, miglioramento dei risultati, della qualità dei rapporti umani, della nostra vita. Questo l’obiettivo del corso formativo-esperienziale “Comunicare per essere – migliorare la comunicazione migliora la vita”: fornire indicazioni e strumenti che possano concretamente aiutarci a migliorare le nostre relazioni e la nostra vita.

Il corso di comunicazione “Comunicare per essere – migliorare la comunicazione migliora la vita”, della durata di due giorni, si svolge nell’arco di un week-end.  A numero chiuso (massimo dieci partecipanti ad ogni corso) grazie all’utilizzo di discipline come la grafologia e il linguaggio del corpo offre la possibilità di avere delle indicazioni personalizzate.

Propone esercizi applicati di valutazione ed autovalutazione, per scoprire come ci vedono gli altri e come noi vediamo loro, quali sono i modelli che ci condizionano, come abbiamo interiorizzato le dinamiche familiari e quanto ci hanno influenzato, quali e quante sono le nostre potenzialita’ e le nostre risorse, come esprimerle appieno.

Un corso di comunicazione che si fonda su un assunto di base: non esiste “una” comunicazione giusta per tutti, indistintamente.
Esiste “la” comunicazione “buona per me”. Ovvero, quella comunicazione che mi consente di esprimermi, nelle mie peculiarità, nelle mie differenze, di essere compreso e di comprendere quelle degli altri.

Tra gli strumenti esperienziali  il role playing, che consente di sperimentare le conoscenze e attitudini personali, in particolar modo relativamente alla comunicazione verbale e non verbale.
Tutte le discipline approfondite vengono trattate in un’ottica personalizzata e “verificate” durante il corso stesso, attraverso test ed esercizi che coinvolgono tutti i partecipanti:

– comunicazione: i modelli fondamentali, come funzionano, come migliorarli
– i linguaggi non verbali e la prossemica
– la programmazione neurolinguistica
– la neurobiologia emozionale
– la grafologia (la personalità comunicativa dalla scrittura)
– la psicologia dei colori per la comunicazione
– i miti e i modelli familiari
– la comunicazione nella coppia
– la comunicazione sul lavoro

Della durata di  14 ore (con 9.30-13.00 e 14.00-18.00 il sabato; 9.00-12.30 e 14.00-17.00 la domenica) il corso si svolge durante il week-end. Attualmente la versione ad alto livello di personalizzazione, riservata a piccoli gruppi, si tiene soltanto in Toscana, a Grosseto.
Su richiesta viene rilasciato attestato di partecipazione.

Per informazioni su contenuti, modalità di iscrizione  e costi contattare la segreteria organizzativa, all’indirizzo: comunicare@encanta.it

Altro su questo argomento: Un corso di comunicazione in chiave grafologica

Condivisioni
Tags: , , , , ,
Condivisioni